Archivi tag: affidamento

L’affido familiare


L’affido è un atto di pura generosità. Anche più dell’adozione, perché è temporaneo.
Questo tipo di comportamento sociale, di mutuo sostegno, è il fondamento di ogni comunità, di ogni società civile. E in una società civile è il male a destare sospetto, non il bene.
Ma noi stiamo invertendo il paradigma. La solidarietà, l’accoglienza hanno cominciato ad essere considerate illecite, riprovevoli.
Di fronte ad un comportamento virtuoso le nostre antenne vibrano, cercando malizia.
Chi fa qualcosa per gli altri senza ricevere niente in cambio non è più pregiudizialmente buono, ma pregiudizialmente sospetto. Per quale ragione lo fa, se a lui non ne viene vantaggio?
Stiamo procedendo spediti sulla strada aperta dalle fake news. Siamo nella seconda fase, quella in cui si inverte la polarità etica. E questo è molto pericoloso.
Elena Stancanelli, La Stampa, mercoledì 24 luglio.
Per saperne di più sull’affido clicca qui!

Annunci

#donati per l’adozione e l’affido


In occasione della campagna nazionale sull’adozione e l’affido familiare organizzato dal Forum Nazionale della Famiglie la nostra associazione vi propone un’agile sussidio sul tema.
Lo potere richiedere gratuitamente a formazionefamiglia@libero.it oppure lo potete scaricare all’indirizzo https://www.gruppifamiglia.it/Sussidi/Adozione_e_affidamento_ADA.pdf

I bambini alla ricerca di Dio

A partire dal terzo o quarto anno di vita i bambini pongono due domande importanti, alle quali desiderano ottenere risposte che li prendano sul serio e li apprezzino nelle loro competenze: da dove vengo? Dov’ero prima di essere qui con voi, prima di venire in questo mondo? E: io morirò? Voi morirete? Sono domande filosofiche sull’inizio e sulla fine, sull’origine e sull’evoluzione. Chi mi da sostegno, protezione e sicurezza affettiva quando mi metto in cammino, quando mi allontano dal luogo familiare e sicuro? Dietro queste domande si nasconde il desiderio di essere accettati e in buone mani, di disporre di legami sicuri con persone fidate.
Ogni bambino, ogni giovane ha bisogno di essere legato in modo irrazionale, emozionale, una persona della quale potersi fidare incondizionatamente. Nella ricerca di protezione, sostegno e sicurezza affettiva è insita anche la ricerca di Dio: Dio Padre e Dio Madre, al quali potersi abbandonare perché altrimenti si sarebbe abbandonati e non si avrebbe il coraggio di uscire nel mondo per diventare una persona autonoma.
Tratto da: Grün A. , Rogge J.-U., Le domande dei bambini su Dio. Come l’educazione spirituale rafforza la famiglia, Lindau, Torino 2012
http://www.lindau.it/schedaLibro.asp?idLibro=1333