Costruire la pace


“Spezzeranno le loro spade e ne faranno aratri,
delle loro lance faranno falci;
una nazione non alzerà più la spada
contro un’altra nazione,
non impareranno più l’arte della guerra” (Is 2,1-5).
Queste poche parole che la liturgia romana ci propone nella prima domenica d’Avvento dell’anno B mi hanno molto colpito.
Che cosa attendiamo? Qual è il fine della nostra vita?
Senz’altro l’incontro con Dio nell’ultimo giorno ma il fine che Dio ci propone qui e ora è quello di diventare pienamente umani, rimuovere l’egoismo e la violenza che alberga nei nostri cuori, costruire la PACE.
Questo è il tema trattato nel numero 112 della rivista dei Gruppi Famiglia.
Potete prenderne visone cliccando qui!
Franco Rosada

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...