Il consenso sui nuovi diritti civili

In questi ultimi anni sono stati “conquistati” o stanno per esserlo una serie di diritti come quelli relativi all’aborto, al gender, al cambiamento di sesso, alle unioni omosessuali, all’adozione delle coppie omosessuali, all’utero in affitto.
Il nuovo governo li metterà in discussione? E’ quello che temono in molti. Ma abbiamo la consapevolezza della reale portata di questi diritti?
Non si tratta infatti di questioni da poco. Si tratta né più né meno che di cancellare e cambiare quello che fino ad oggi ha costituito il fondamento antropologico della nostra cultura – come in tutte le società umane – basata da millenni sulla polarità maschile femminile.
Un cambiamento che viene presentato un po’ troppo sbrigativamente come un semplice passo in avanti verso la libertà individuale.
Ma non ci si è accorti così che questi diritti non corrispondono in realtà a ciò che pensano e desiderano molti italiani.
Questi diritti, infatti, sono stati illustrati come indiscutibili passi avanti sulla via del progresso, privi di qualsiasi aspetto problematico.
Chi si è opposto troppo spesso è stato indotto al silenzio, considerato un impresentabile seguace di dogmi inaccettabili.
Non si possono affrontare problemi così importanti dividendosi fra destra e sinistra, fra cattolici e laici. Su queste tematiche bisogna aprire una discussione vera per decidere se essi sono davvero un bene per la nostra società, se lo sradicamento dal passato che essi implicano porterà oltre i benefici previsti magari anche qualche danno. E bisogna farlo dando voce a tutti, rispettando le opinioni diverse, cercando di capire se anche chi dissente non abbia per caso qualche ragione.
Sintesi delle opinioni di Lucetta Scaraffia su La Stampa, 2 ottobre 2022

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...