Quelle pecore che se ne vanno


Un uomo aveva cento pecore e ne perse una nel deserto. Accortosi della sua assenza, pensò che fosse bene rimanere con le altre novantanove nell’ovile, piuttosto che andarla a cercare lasciandole sole. Il giorno dopo perse un’altra pecora e fece lo stesso ragionamento. E così, giorno dopo giorno, alla fine rimase nel suo recinto con una sola pecora, perché le altre novantanove si erano perdute ed egli non le aveva ritrovate, né curate, né riportate a casa. Questo è ciò che quotidianamente avviene in molti ovili ecclesiali: avviene silenziosamente, perché oggi le pecore se ne vanno senza contestare, ma restano fuori… Che pastore è un simile pastore? Non certamente quello profetizzato da Geremia ed Ezechiele e apparso in Gesù Cristo.
Enzo Bianchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...