L’eterna illusione


Nel giro di pochissimi anni, la condizione adulta è passata dal rappresentare il tempo dei doveri familiari e sociali…  e il tempo dell’invecchiamento, al tempo in cui la domanda umana di vita e di libertà trova il suo terreno più fertile.
Armando Matteo
Ripensando a questo mi è tornato in mente un film di 10 anni fa di Woody Allen: Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni, che riflette in modi lucidamente critici la realtà morale, culturale e sociale dell’umanità borghese del mondo odierno.
Franco Rosada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...