Natale


L’asino e il bue, con il loro fiato,
sono l’impianto di riscaldamento
e nella mangiatoia c’è il neonato.
Maria ha più coraggio che non anni,
Giuseppe invece è un falegname esperto,
dei veleni su lei non se ne cura
e c’è per segnaletica una stella,
Erode fa una pessima figura.
Guido Oldani
Tratto da: Vita e Pensiero Plus 31
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...