I genitori spazzaneve

puzzle-1019751_640-300x300

Negli anni 70, la partecipazione della famiglia alle attività scolastiche fu accolta come una conquista. La scuola finalmente si apriva al mondo, attribuendo ai genitori ruoli attivi…
Leggendo la cronaca recente, in realtà, il clima su cui si basa il rapporto scuola-famiglia, appare tutt’altro che sereno. La scuola si riduce ad un servizio e la sua utenza diventa semplice fruitrice.
La grande opportunità di cooperare per il benessere del bambino, sembra, dunque, un’occasione persa. La grande chanche di partecipazione fallita. L’attenzione dei genitori sembra essersi spostata sulla efficacia delle prestazioni cognitive, sulla difesa ad oltranza, sulla protesta ad ogni costo e sulla sfiducia.
Spazzaneve” è il termine coniato, ultimamente, in Inghilterra per definire gli atteggiamenti dei genitori dell’era digitale, sempre più iper-protettivi, ansiosi e pronti a immolarsi in battaglie più o meno giuste per proteggere i propri figli da “attacchi esterni”. I bambini, cresciuti all’ombra di una genitorialità ingombrante, vengono chiamati da Charmet, noto psicologo esperto di educazione, “cuccioli d’oro” e sono, in genere, incapaci di “probem solving”, timorosi di disattendere le aspettative…

Per leggere tutto l’articolo clicca qui!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...